YOOtheme
Joomla Sharing - YOOtheme Crystal

Futurismo

Stampa
PDF

Movimento d'avanguardia formatosi a Milano per opera di Filippo Tommaso Marinetti, che nel 1909 ne pubblicò il manifesto programmatico (Manifesto del Futurismo) sul quotidiano francese Le Figaro.
Gli appartenenti al movimento futurista miravano a liberare la società italiana dal bagaglio culturale, storico e artistico del passato ed a glorificare l'avvento della modernità. Movimento dunque eversivo, antiborghese, ispirato al rifiuto di ogni forma di tradizione che esalta la modernità nelle sue forme più evidenti: la velocità, le macchine, le metropoli, i complessi industriali. I futuristi erano affascinati dai recenti macchinari industriali, dai trasporti e dalle telecomunicazioni.  In pittura e scultura, forme spigolose e linee incisive erano usate per trasmettere questo senso di animazione e di dinamismo.  Una delle principali caratteristiche dei futuristi era la ricerca di movimento attraverso l'impiego di immagini ripetute dello stesso oggetto o figure disposte in sequenza a dare l'impressione di un rapido movimento.

Artisti Futuristi:

•Balla
•Boccioni
•De Pero
•Severini
•Carrà

Newsletter Mail